Anche Cassinogreen nel Festival dello sviluppo sostenibile

Arriva la terza edizione del Festival dello Sviluppo sostenibile: la manifestazione organizzata dall’Asvis fra il 21 maggio e il 6 giugno che prevede in tutta Italia convegni, seminari, workshop, mostre, spettacoli, presentazioni di libri, manifestazioni di valorizzazione del territorio.

L’iniziativa, che rappresenta il maggiore contributo italiano alla Settimana europea dello sviluppo sostenibile (Esdw), nasce dalla necessità crescente di sensibilizzare e coinvolgere fasce sempre più ampie di popolazione sui temi della sostenibilità affinché non solo gli addetti ai lavori possano promuovere un cambiamento culturale e nuovi comportamenti individuali e collettivi, ma venga anche stimolata una richiesta “dal basso” in grado di vincolare la leadership del Paese al rispetto degli impegni presi in sede Onu a favore del clima.

Anche l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale parteciperà a questo meraviglioso progetto con l’ampio programma “Connessioni” e noi di Cassinogreen vi presentiamo le giornate che abbiamo organizzato per questa occasione:

  • Venerdì 24 Maggio, aula 0.06 al Campus Folcara (ore 15.30) ci sarà l’incontro con lo scrittore Riccardo Viselli che il nostro collaboratore (nonché studente del Dipartimento di Lettere e Filosofia) Marco Balestri dopo l’intervista pubblicata sulla nostra testata, intervisterà dal vivo. Seguirà poi la premiazione del nostro concorso letterario “Poesie e racconti per l’ambiente”: conosceremo e dialogheremo con gli studenti che hanno ottenuto il premio sulla base dei giudizi espressi dalla giuria di cui fanno parte i professori Giuseppe Antonelli, Carla Chiummo e Carlo Pulsoni.
  • Venerdì 31 Maggio, sempre alla Folcara, inaugureremo la mostra fotografica di Marco Zorzanello, fotografo vicentino vincitore dell'”Yves Rocher Foundation Photography Award” per i suoi scatti sul cambiamento climatico in diverse regioni del Pianeta. Lo incontreremo nell’aula 0.02 (aula Salerno) alle ore 16.00 per conoscerlo meglio insieme a che scrive e al nostro collaboratore e studente Enrico Carinci, dopo l’intervista pubblicata qualche settimana fa. Introdurrà l’incontro il Magnifico Rettore, Giovanni Betta

La collaborazione instaurata con la Rete delle università per lo sviluppo sostenibile (Rus), creata dalla Conferenza dei rettori delle università italiane (Crui), sarà ulteriormente potenziata, assicurando la partecipazione di molti tra i maggiori esperti delle diverse materie e degli studenti universitari da tutta Italia. E a testimoniare l’importanza del Festival arriva la candidatura dell’Asvis fra i tre finalisti del premio istituito dal Segretariato delle Nazioni Unite SDG Action Awards (nella categoria Connector): il premio per le  iniziative innovative e d’impatto finalizzate a coinvolgere il pubblico e costruire reti al fine di realizzare gli obiettivi Onu al 2030 per la sostenibilità. Una giuria internazionale valuterà i tre finalisti (Asvis, Ibm e l’Ufficio per gli affari internazionali del sindaco di New York) e annuncerà il vincitore il 2 maggio nell’ambito del Global Festival of Action a Bonn, promosso da UN SDG Action Campaign cui parteciperà una delegazione dell’Asvis.

Visita il sito del Festival dello sviluppo sostenibile

L'autore

Anastasia Verrelli
Anastasia Verrelli
Avida esploratrice della vita, le caratteristiche che più mi distinguono sono la curiosità e l’ambizione, che mi spingono sempre a dare il meglio e a scovare la verità.

Anastasia Verrelli

Avida esploratrice della vita, le caratteristiche che più mi distinguono sono la curiosità e l’ambizione, che mi spingono sempre a dare il meglio e a scovare la verità.

Anastasia Verrelli has 7 posts and counting. See all posts by Anastasia Verrelli

Anastasia Verrelli

Parliamone ;-)