La cascata di Isola del Liri

Bellezza, natura, spettacolo. Isola del Liri è in festa

Uno splendido corso di acqua che converge in una potente cascata. Quando si arriva a Isola del Liri (Fr) non si può che rimanere colpiti dalla folgorante bellezza delle sue risorse ambientali. Un insediamento che sorge intorno al fiume più importante della zona, il Liri appunto, che per secoli ha permesso alla vita di proliferare.

Il fiume, prima di presentarsi nel suo splendore dentro il centro abitato, nasce in Abruzzo, a Cappadocia (Aq), alle falde del monte Camiciola, ricevendo lungo il tragitto vari affluenti, fra cui il Fibreno. Dopo aver attraversato Sora e la Conca sorana, affronta il salto di 27 metri della Cascata Grande in pieno centro storico. Una suggestiva visione della zona si ha dall’incantevole Palazzo Boncompagni, oggi monumento nazionale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La cittadina, che si trova in provincia di Frosinone, rappresenta inoltre una grande attrattiva da qualche anno per tutti i paesi limitrofi. Numerosi, infatti, sono i giovani (e non solo) che nelle afose sere d’estate cercano refrigerio a due passi dalla cascata, per non parlare dei fine settimana, dove si radunano visitatori da tutta la provincia nella splendida località ciociara.

L’afflusso turistico è favorito anche dai numerosi locali che sorgono attorno alla piazza Boncompagni e lungo via della Cascata, nonché dagli eventi organizzati soprattutto in estate: una delle tradizioni più importanti è la festa del Santissimo Crocifisso che si svolge tra il 2 e il 9 Luglio, con la solenne processione religiosa, seguita dalla fiera, da concerti e spettacoli per animare le serate. E quest’anno, a conclusione della festa, in questo splendido scenario si esibirà la cantautrice romana Noemi.

La cantautrice romana Noemi si esibirà in piazza Boncompagni, a Isola del Liri, il 9 luglio

Come arrivare? Consulta il sito di Ciociariaturismo

Parliamone ;-)