Il laghetto Capo d'acqua nel 2013 (Stefano Nave / Youtube)

Castrocielo, il laghetto di Capo d’acqua riprende vita

FIlippo Materiale è il sindaco di Castrocielo
Il sindaco FIlippo Materiale di Castrocielo ha difeso a lungo il lago di Capo d’Acqua

Buone nuove per la falda acquifera a Castrocielo (Fr). La sorgente Capo d’acqua, infatti, dopo mesi d’intensa siccità torna al suo aspetto migliore. «Fra non molto sarà possibile ammirare di nuovo le limpide acque che erompono, zampillano e pullulano» spiega Filippo Materiale, sindaco del piccolo comune.

Il primo cittadino aveva lanciato numerosi appelli l’anno scorso all’Acea Ato 5, vale a dire la società che gestisce il servizio idrico a Frosinone e provincia, perché immettesse un quantitativo minimo ma vitale d’acqua nel lago dallo scarico del troppo pieno dei pozzi. Un intervento che doveva essere svolto tempestivamente per la salute della falda ma che l’Acea aveva a lungo rimandato. Il lago si era perciò completamente prosciugato e la fauna che lo circondava stava lentamente morendo, lasciando nel territorio circostante uno scenario che faceva rabbrividire cittadini e visitatori.

Laghetto Capodacqua a Castrocielo ha sofferto una lunga siccità
Laghetto Capodacqua a Castrocielo ha sofferto una lunga siccità

In questi giorni, dopo quasi un anno di digiuno del lago, il sindaco tira un sospiro di sollievo: «L’amministrazione comunale nel frattempo si è fatta carico di ripulire il letto della sorgente che dopo il prosciugamento era stato invaso da una folta vegetazione erbacea ed arbustiva. Tutto è pronto, quindi, per tornare ad ammirare uno degli spettacoli più suggestivi del nostro territorio, Capo d’Acqua, dichiarato Monumento naturale dalla Regione Lazio. Anni di scarsa, anzi scarsissima piovosità, avevano fatto scomparire per troppo lungo tempo l’acqua. Ma il peggio ora sembra passato».

Mesi di siccità interrotti dalle poche piogge e precipitazioni nevose delle ultime settimane che hanno permesso alla falda acquifera di risalire circa cinque centimetri al giorno. E così a piccoli passi questo lago meraviglioso e suggestivo tornerà a vivere e ad essere fotografato da numerosi turisti.

Tradizione, archeologia, natura. Visita Castrocielo!

L'autore

Marianna Suminier
Marianna Suminier
Nata il 10 maggio 1996 a Pontecorvo (FR). Studentessa di Lettere, curriculum storico-artistico. Parte della mia vita è composta dall'arte, dalla narrazione e dalla poesia. Scrittrice amatoriale di racconti brevi con un interesse crescente per il giornalismo di cronaca.

Marianna Suminier

Nata il 10 maggio 1996 a Pontecorvo (FR). Studentessa di Lettere, curriculum storico-artistico. Parte della mia vita è composta dall'arte, dalla narrazione e dalla poesia. Scrittrice amatoriale di racconti brevi con un interesse crescente per il giornalismo di cronaca.

Marianna Suminier has 2 posts and counting. See all posts by Marianna Suminier

Marianna Suminier

Parliamone ;-)