La gramigna

Gramigna aromatica

Utilizzata già dall’antichità per la depurazione dei reni, stimolandoli nella filtrazione e successiva espulsione. Per questo viene definita comunemente “piscia a letto”.

Tisana drenante

  • Gramigna 60 grammi
  • Betulla 30 grammi
  • Liquirizia 10 grammi

Preparazione

Versare in acqua bollente (circa 150 ml) un cucchiaio di miscela, avendo l’accortezza di coprire il tutto per evitare la dispersione di sostanze aromatiche volatili. Lasciare in infusione 5-10 minuti e poi filtrare.

Modo d’uso

Una tazza due o tre volte al giorno 

Torna all’articolo principale 

L'autore

Redazione
Redazione
Cassinogreen nasce su iniziativa di un gruppo di studenti del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale. Rappresenta uno strumento di confronto, informazione e divulgazione sulle tematiche ambientali e giovanili nell’area d’interesse della testata, fin dove arriva lo sguardo da Montecassino e dove ci sospinge il desiderio di ricerca giornalistica e culturale.

Redazione

Cassinogreen nasce su iniziativa di un gruppo di studenti del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale. Rappresenta uno strumento di confronto, informazione e divulgazione sulle tematiche ambientali e giovanili nell’area d’interesse della testata, fin dove arriva lo sguardo da Montecassino e dove ci sospinge il desiderio di ricerca giornalistica e culturale.

Redazione has 23 posts and counting. See all posts by Redazione

Redazione

Parliamone ;-)