Un momento del laboratorio con i bambini di Sant'Angelo in Theodice

La diagnosi ambientale dei ragazzi di Sant’Angelo in Theodice

Durante il laboratorio abbiamo sottoposto ai ragazzi un questionario per rilevare informazioni e opinioni sulla qualità ambientale del loro territorio. I risultati non hanno ovviamente valore statistico ma ci aiutano a comprendere alcune priorità dal punto di vista dei giovanissimi, inoltre ne abbiamo discusso per mettere a punto proposte e messaggi da far pervenire all’amministrazione comunale.

 

Fra casa e scuola

Anche se le distanze sono spesso ridotte diversi ragazzi raggiungono la scuola in macchina con i genitori, magari perché approfittano di un passaggio mentre i “grandi” vanno al lavoro. Qualcuno, che abita nelle zone di campagna, utilizza lo scuolabus. Un’idea potrebbe essere quella di sperimentare anche a Sant’Angelo in Theodice il pedibus…

Smog e rumore

La qualità dell’aria e i rumori sono tutto sommato sopportabili, come il traffico che è intenso soltanto in alcuni momenti della giornata. Fra le vie di Sant’Angelo abbiamo notato diverse macchine parcheggiate ma c’è anche un ampio parcheggio. Le condizioni per trasformare questo centro in una città amica dei bambini insomma ci sono tutte…

Gli spazi per giocare

I ragazzi di Sant’Angelo giocano quasi tutti per strada. Il loro desiderio più grande però è quello di avere uno spazio attrezzato per “sfogarsi” visto che quelli attuali non sembrano sufficienti e risultano mantenuti in maniera non ottimale. Così è nata l’idea di trasformare tutto il paese in un parco giochi, ci riusciranno?

Guarda le foto del nostro laboratorio

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Decoro e pulizia

Secondo i ragazzi la raccolta dei rifiuti è gestita abbastanza bene anche se nessuno la promuove… a pieni voti, per di più attraverso le schede e le conversazioni hanno segnalato la presenza di rifiuti abbandonati nel circondario, in particolare nelle vie poderali. Lanciano inoltre l’allarme sull’arredo urbano che solo per una minoranza è mantenuto in maniera ottimale.

 

La sicurezza

La maggior parte dei ragazzi si sente in grado di attraversare la strada autonomamente, in linea generale l’intero centro abitato viene percepito come sicuro. Chi risponde in maniera diversa sostiene che non c’è chi controlla le strade e dunque, potenzialmente, può entrare chiunque.

Un luogo che fa paura a molti…

E’ certamente un tratto un po’… misterioso lungo via Capo di muro, anche la zona del cimitero mette qualche preoccupazione.

 

Il luogo più divertente

A Sant’Angelo c’è un piccolo parco giochi molto amato dai ragazzi e dedicato a un loro compagno, Matteo, scomparso a causa di un grave incidente. Forse anche per questo vorrebbero che sia mantenuto meglio e anche arricchito di giochi. Un altro luogo che ritengono divertente è la piazzetta.

 

ll luogo più famoso

E’ certamente la chiesa di San Giovanni Battista, dove si è tenuto peraltro lo scorso 8 maggio il bellissimo evento collettivo di fine anno che porterà alla pubblicazione di un libro con i momenti più importanti dell’anno scolastico che si è appena concluso.

 


I quattro problemi che segnalano i ragazzi

No post found


Leggi le proposte della classe V, Istituto comprensivo Cassino 3 di Sant’Angelo in Theodice (Fr)

Torna all’articolo principale

L'autore

Redazione
Redazione
Cassinogreen nasce su iniziativa di un gruppo di studenti del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale. Rappresenta uno strumento di confronto, informazione e divulgazione sulle tematiche ambientali e giovanili nell’area d’interesse della testata, fin dove arriva lo sguardo da Montecassino e dove ci sospinge il desiderio di ricerca giornalistica e culturale.

Redazione

Cassinogreen nasce su iniziativa di un gruppo di studenti del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale. Rappresenta uno strumento di confronto, informazione e divulgazione sulle tematiche ambientali e giovanili nell’area d’interesse della testata, fin dove arriva lo sguardo da Montecassino e dove ci sospinge il desiderio di ricerca giornalistica e culturale.

Redazione has 26 posts and counting. See all posts by Redazione

Redazione

Parliamone ;-)