Il presepe vivente a Piumarola

A Piumarola la magia della natività

Il gruppo che organizza il presepe vivente a Piumarola (Fr)
Il gruppo che organizza il presepe vivente a Piumarola (Fr)

Anche quest’anno, nella serata del 26 Dicembre, a partire dalle ore 19.00, si svolgerà il presepe vivente a Piumarola, la piccola frazione di Villa Santa Lucia (Fr).

L’iniziativa è frutto della collaborazione degli abitanti di Piumarola. Gli organizzatori sono cinque giovani del paese, vale a dire Davide Sacco, Juri D’Aguanno, Andrea Caporicci Francesco Sacco e Giuseppe Massaro con l’aiuto del parroco don Andrea e il patrocinio dell’amministrazione comunale.

«Il presepe vivente è una tradizione per il nostro Paese: l’iniziativa è nata dalle “menti” adulte di Piumarola. Dopo pochi anni l’organizzazione e la produzione è passata nelle nostre mani – racconta Davide – La rappresentazione nei primi anni si teneva tra le vie del paese, noi abbiamo scelto un luogo più suggestivo e caratteristico: il “vecchio lavatoio”, un’antica costruzione in pietra, adibita ancora oggi, ma soprattutto in passato, per il lavaggio dei panni. L’area, oltre ad essere appena fuori del centro abitato, è caratterizzata anche dalla presenza di giardini e molti alberi d’ulivo che conferiscono al paesaggio un aspetto caratteristico e fiabesco. Il nostro obiettivo – conclude Davide – è quello di rendere viva e continua questa tradizione. Grandi e piccini daranno vita ad una delle scene più magiche dell’anno: la nascita di Gesù Bambino».

Le immagini dell’associazione Il Laghetto durante il presepe vivente a Piumarola del 2017

Tutto sarà curato nei minimi dettagli, a partire dalla musica, i costumi e le luci, che richiameranno l’atmosfera di Betlemme di Giudea. Il freddo non farà paura, la speranza, la fede e l’emozione daranno calore agli spettatori che potranno ammirare la scena dall’alto. In realtà le scene a cui gli attori daranno vita sono molteplici, dall’Annunciazione, alla visita di Maria a Santa Elisabetta, alla nascita di Gesù, fino al momento dell’arrivo dei Re Magi che, guidati dalla stella cometa, rendono omaggio al Bambinello.

Un momento da non perdere, insomma, per conoscere da vicino questa piccola comunità e i luoghi più significativi in cui vive.

Torna allo speciale “Natale in Ciociaria… e dintorni ;-)!

L'autore

Ilaria Tersigni
Ilaria Tersigni
Sono nata il 30 gennaio 1997 a Cassino. Ho frequentato il Liceo delle Scienze Umane. Attualmente frequento l’Università di Cassino dove studio Lettere, indirizzo Lettere Moderne. Sono una ragazza solare, ma anche testarda. Queste qualità mi portano a dare sempre il meglio di  me ed aspirare sempre al meglio.

Ilaria Tersigni

Sono nata il 30 gennaio 1997 a Cassino. Ho frequentato il Liceo delle Scienze Umane. Attualmente frequento l’Università di Cassino dove studio Lettere, indirizzo Lettere Moderne. Sono una ragazza solare, ma anche testarda. Queste qualità mi portano a dare sempre il meglio di  me ed aspirare sempre al meglio.

Ilaria Tersigni has 1 posts and counting. See all posts by Ilaria Tersigni

Ilaria Tersigni

Parliamone ;-)