Via Pescarola a Cassino, dopo la rimozione dell'amianto. Foto: Michele Forgione / Cassinogreen

Via Pescarola, l’amianto è stato rimosso

Circa due settimane fa un allarmante caso di inquinamento ambientale incombeva su via Pescarola di Cassino. I residenti erano comprensibilmente preoccupati a causa di alcune lastre di amianto disseminate lungo il viale, abbandonate da ignoti come fossero resti innocui.

Le lastre di Eternit abbandonate due settimane fa alla periferia di Cassino

Eternit abbandonato a Cassino (Foto:L'inchiesta)
Eternit abbandonato a Cassino (Foto:L’inchiesta)

Stamattina, lungo la gradevole via alle porte di Cassino, dove vivono molte persone, abbiamo constatato  che il materiale nocivo è stato rimosso. Una storia a lieto fine dunque, che restituisce la tranquillità agli abitanti della zona. Si spera che d’ora in poi il percorso torni ad accogliere tutti i cassinati che fino a poco tempo fa amavano passeggiare o correre in questa stradina immersa nella natura.

L'autore

Michele Forgione
Michele Forgione
Studio lettere moderne a Cassino, accanito lettore di libri e giornali. Dedico gran parte del tempo alla scrittura e cerco di scorgere la bellezza in tutto quello che vedo

Michele Forgione

Studio lettere moderne a Cassino, accanito lettore di libri e giornali. Dedico gran parte del tempo alla scrittura e cerco di scorgere la bellezza in tutto quello che vedo

Michele Forgione has 2 posts and counting. See all posts by Michele Forgione

Michele Forgione

Parliamone ;-)