Un omaggio al grandissimo DJ Claudio Coccoluto

Questa mattina è venuto a mancare il DJ Claudio Coccoluto, nella sua casa a Cassino.

Ha combattuto per oltre un anno contro un’orribile malattia che alla fine lo ha portato via da sua moglie e i suoi figli.

Coccoluto è stato tra i più famosi dj d’Europa, conosciuto in tutto il mondo, e la sua attività è durata più di quarant’anni.

Nato a Gaeta nell’agosto del ’62, aveva iniziato a fare il DJ per gioco, a 13 anni, nel negozio di elettrodomestici del padre. Questo è diventato poi un hobby, e alla fine il suo lavoro.

Neanche la pandemia era riuscito a fermare la sua passione, tanto che si è fatto portavoce di tutti gli artisti italiani sensibilizzando l’opinione pubblica sulle difficoltà del suo settore.

Tra radio e discoteche, riusciva a farsi apprezzare anche dai non amanti del genere, perché prima di essere un grande artista, era un grandissimo uomo. Tutta Cassino piange la sua scomparsa, e a tutta la cittadina mancherà essere associata alla persona di Claudio.

Per celebrare i suoi grandi successi, proprio ieri il Comune di Cassino aveva annunciato la realizzazione di un murale a lui dedicato.

Tra tutti i grandi personaggi che gli hanno reso omaggio, volevamo dare anche noi un piccolo contributo nel celebrare la sua memoria e soprattutto mostrare la nostra vicinanza ai suoi cari.

Ciao Claudio, Cassino sarà sempre fiera di esser stata casa Tua.

 

L'autore

Anastasia Verrelli
Anastasia Verrelli
Avida esploratrice della vita, le caratteristiche che più mi distinguono sono la curiosità e l’ambizione, che mi spingono sempre a dare il meglio e a scovare la verità.

Anastasia Verrelli

Avida esploratrice della vita, le caratteristiche che più mi distinguono sono la curiosità e l’ambizione, che mi spingono sempre a dare il meglio e a scovare la verità.

Anastasia Verrelli has 16 posts and counting. See all posts by Anastasia Verrelli

Anastasia Verrelli

Parliamone ;-)